I Biscotti

Lo sapevi che il termine BISCOTTO significa letteralmente “cotto due volte”? Questo perché in tempi antichi si adottava la duplice cottura in forno (ancora oggi usata per molte varietà di biscotti, tra cui i cantucci!) per avere un alimento facilmente trasportabile e conservabile a lungo. All’inizio i primi biscotti erano semplici gallette di cereali che, con questa doppia cottura, diventavano belle secche e dunque perfette per i viaggi marittimi, tanto che i Romani le chiamavano “panis nauticus”. Secchi, frollini, con gocce di cioccolato, ripieni, ricoperti… Ce n’è per tutti i gusti! Quali sono i tuoi preferiti?