Il croissant

Lo sapevi che, nonostante venga considerato comunemente una specialità francese (come lascia intendere anche il nome, che significa letteralmente “crescente” per via dell’aumento di dimensioni che subisce in cottura, nonché per la forma a mezzaluna crescente) il #croissant è in realtà di origini austriache? Nell’immaginario comune il croissant, o cornetto in italiano, è tipicamente dolce, magari ripieno di crema, marmellata, miele o cioccolato, tuttavia, soprattutto all’estero, viene consumato anche in versione salata assieme a del formaggio o degli affettati. Fai anche tu parte degli estimatori dell’abbinata “cornetto&cappuccino” a colazione