Il picnic: le 10 cose indispensabili da portare

Ecco le 10 cose da non dimenticare, per un picnic perfetto:

1) una grande coperta: il caro vecchio plaid oppure una coperta apposita per i picnic, con un lato in stoffa e l’altro in tela cerata;
2) una tovaglia di carta, da usare sopra la coperta se si mangia sull’erba, o sui tavolini se siete in un’area attrezzata;
3) bicchieri, piatti, posate e tovaglioli di carta;
4) un coltello affilato, per tagliare il pane, salumi e formaggi;
5) acqua, vino, birra o bibite, in una borsa frigo, per mantenerle fresche;
6) apribottiglie: indispensabile per non morire di sete!
7) fazzoletti di carta e salviettine umidificate, indispensabili per grandi e piccini se non ci sono fontane o ruscelli;
8) buste di plastica per i rifiuti: importantissime! Tutti i rifiuti vanno raccolti e buttati negli appositi cestini, meglio ancora riportare tutto a casa e smaltire differenziando nel modo corretto;
9) borsa o zaino, per riporre e trasportare tutto
10) ed infine… panini, torte salate, frittate, pasta fredda, insalata di riso, uova sode, frutta fresca, ciambelle, focacce… e tutti quei cibi che potete preparare in anticipo e che non hanno bisogno di essere riscaldati.