Il cavolfiore

Il #cavolfiore è ricchissimo di vitamine (in particolare C e B9) e sali minerali, ma allo stesso tempo ha pochissime calorie e un elevato potere saziante, rinforza le difese immunitarie e favorisce il rinnovamento cellulare della pelle. Come evitare però il fastidioso odore quando si cuoce?… Basta metterlo in acqua fredda, scaldarla gradualmente e, appena arriva a bollore, scolare e ricominciare da capo per altre tre volte. Una soluzione un po’ meno laboriosa consiste nell’aggiungere all’acqua di cottura due cucchiai di aceto di vino bianco o un limone intero.
Provare per credere!